Convento Cappuccini (1582; 1857)
Piazzale della rocca, 2 – 44042 Cento (FE)

I Consoli di Cento, nell’ottobre 1582, invitarono i Cappuccini ad aprire un convento nella loro città. L’anno seguente fu individuato il terreno e lì vi fu piantata la croce. I Cappuccini, conclusa la costruzione del convento e della chiesa, dedicata alla Ss.ma Trinità, vi entrarono nel 1586. Tutto andò bene per oltre due secoli, fino a quando la soppressione napoleonica fece chiudere la chiesa e i pochi frati presenti dovettero abbandonare il convento, non prima di aver posto nel cuore dei centesi «i sentimenti della più giusta e tenera riconoscenza». Solo nel 1857 i Cappuccini fecero ritorno, come custodi della chiesa dello Spirito Santo, presso la gendarmeria, detta anche della Madonna della Pioggia o della Rocca, la cui immagine vi era stata trasferita fin dal 1804. Nel 1858 fu costruito il convento e così vi poterono essere presenti 6 sacerdoti e 4 fratelli.

Nel 1860 quasi tutto il convento fu requisito dal gonfaloniere della città e ridotto a caserma. I Cappuccini si adattarono a vivere nei pochi locali rimasti, finché la soppressione del 1866 li secolarizzò, riducendoli a custodi della chiesa. La comunità religiosa fu ricomposta nel 1871. La vecchia chiesa fu demolita per lasciare posto a un edificio più vasto e spazioso a spese del comune, che solo nel 1956 ne fece dono ai frati. Consacrata nel maggio 1956 dal card. Giacomo Lercaro, il 15 agosto successivo fu elevata a santuario. Oggetto di grande venerazione, l’immagine della Madonna della Rocca richiamava continuamente pellegrinaggi e manifestazione di preghiera.

Oggi il convento, chiesa e campanile sono stati gravemente lesionati dal terremoto che ha colpito l’Emilia nel 2001, che li ha resto del tutto inagibili, risparmiando il convento. Così nel grande orto del convento è stata innalzata una grande struttura in tela, che per un certo tempo fu usata anche dalle parrocchie vicine, anch’esse lesionate. Nonostante ciò l’amore dei Centesi per i Cappuccini non ha subito alcun terremoto e, in attesa dei restauri, continuano a frequentare numerosi la “chiesa” provvisoria.

Contatti

Convento Cappuccini Cento
tel. 051 902152
padreivano@fraticappuccini.eu
www.madonnadellarocca.it

Messe

Feriale: ore 9.00 (escluso il lunedì); 18.30

Prefestivo: ore 18.30

Festivo: ore 7.30; 9.00; 10.30; 18.30